Nuova Ford GT, supercar con il motore EcoBoost più potente di sempre

Ford GT al Naias 2015
Ford GT (getty images)

Al Salone di Detroit 2015 la Casa dell’Ovale Blu ha presentato la nuova Ford GT, una supercar che sarà in commercio soltanto il prossimo anno in alcuni mercati selezionati, candidata ad essere la regina del motorshow americano.

Nata per festeggiare cinquant’anni dopo la storica tripletta della GT40 alla 24 Ore di Le Mans (1966-1969), la nuova Ford GT 2016 sarà composta essenzialmente di materiali leggeri come la fibra di carbonio e l’alluminio e attira subito l’attenzione degli osservatori per le sue forme audaci e aerodinamiche, capaci di tenere testa al design delle celeberrime Ferrari, McLaren e Lamborghini.

La due posti con apertura ad “ali di gabbiano” sarà dotata di un motore centrale 3.5 V6 EcoBoost biturbo capace di erogare 608 CV (il più potente EcoBoost di sempre), derivato da quello sviluppato per i Daytona Prototype omologati dall’IMSA, che corrono le gare endurance dello United SportsCar Championship, sarà di certo una hypercar stradale dalle prestazioni racing. Il cambio è automatico a doppia frizione con 7 rapporti per esaltare la potenzialità del cuore pulsante.

Del resto la carrozzeria della Ford GT è stata studiata nei minimi dettagli per ridurre al minimo la resistenza all’avanzamento e per ottimizzare la deportanza. A ciò si aggiunga uno spoiler posteriore attivo regolabile per altezza e inclinazione in base alle condizioni di guida. A rendere ancora più ‘corsaiola’ la nuova supercar contribuiscono i cerchi da 20 pollici con pneumatici Michelin Pilot Super Sport Cup 2, impianto frenante Brembo in carboceramica, sospensioni di tipo pushrod, uno sterzo regolabile ispirato alla F1 con tutti i comandi primari integrati.