MotoGP, Livio Suppo: Honda fortunata, Marc Marquez dopo Casey Stoner

Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (getty images)

Inizia il conto alla rovescia per la prima sessione di test MotoGP in programma dal 4 al 7 febbraio 2015 sul circuito di Sepang. Dopo due vittorie iridate consecutive di Marc Marquez in sella alla Honda il team nipponico è consapevole che sarà difficile ripetere l’impresa, ma ancora una volta inizierà il Motomondiale 2015 con i favori del pronostico.

 

La grande sfida Honda-Yamaha continua nel 2015

D’altronde il team Movistar Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi non resterà a guardare e lavora a pieno ritmo per colmare il gap della M1 dalla RC213V. Livio Suppo, team principal HRC, sa bene che sarà una stagione sofferta: “Siamo stati fortunati dopo aver perso Casey Stoner, perchè abbiamo trovato subito un altro talento – ha detto in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’ -. Anche se la stagione con Marc sembra in discesa, siamo consapevoli che il livello della competizione è molto alto. Durante la seconda metà della stagione, Jorge Lorenzo ha fatto un ottimo lavoro e anche Valentino Rossi è stato anche grande”.

Grande è l’attesa di rivedere il campione di Tavullia in pista dopo l’ottima prestazione del campionato precedente, in cui ha concluso al secondo posto in classifica alle spalle di Marc Marquez. E il capotecnico Silvano Galbusera è sicuro che nel 2015 farà ancora meglio: nel 2014 la casa di Iwata è riuscita a migliorare il set-up della sua moto migliorando soprattutto in frenata, il suo stile di guida è cambiato e potrà giocarsela con il campione spagnolo, a patto che Yamaha faccia un ulteriore sforzo per avvicinarsi alla Honda ufficiale.

“Secondo me in questo momento è in grandissima forma e può giocarsela con Marquez – ha detto Silvano Galbusera in un’intervista a Cycleworld -. Per me Valentino  è il migliore che c’è, anche come uomo. Nel garage si comporta come una persona qualsiasi, senza farci pesare il suo livello”.