Fiat 500, Alistair Moffatt segna il nuovo record di parcheggio parallelo (VIDEO)

Nel novembre 2014 il pilota e stuntman cinese Han Yue aveva stabilito il nuovo record di parcheggio parallelo a bordo di una MINI, parcheggiando l’auto in uno spazio di 8 cm maggiore alla lunghezza del veicolo. Un guinness fino a quel giorno detenuto dal britannico Alastair Moffatt che però non ha mollato la presa e, qualche giorno fa, ha riconquistato il suo primato.

Al volante di una Fiat 500 Cabrio 1.2 Cult il pilota e stuntman Alistair Moffatt ha parcheggiato in uno spazio di 7,5 cm maggiore alle dimensioni della citycar italiana (3,55 metri). Per raggiunge il guinness dei primati e rientrare nel World Guinness Records ha scollegato il controllo elettronico della stabilità (ESC) della sua Fiat 500C e gonfiato le gomme oltre la soglia raccomandata in modo da scivolare al meglio sulla superficie e ottenere un parcheggio parallelo davvero straordinario. Inoltre è stata aggiunta una manopola al volante affinchè potesse girare le ruote più rapidamente.

In questo modo Moffatt ha riconquistato il record di parcheggio parallelo: “E’ meraviglioso avere riconquistato nuovamente il mio record! Con un divario sempre più piccolo è sempre più importante trovare il giusto veicolo, infatti il peso leggero, l’agilità, le dimensioni e la forma di parcheggio-friendly della FIAT 500 la rendono perfetta per entrare anche nei parcheggi più stretti”.