Dodge Viper GTC: 25 milioni di combinazioni per un’auto unica ed esclusiva

Dodge Viper GTC
Dodge Viper GTC

Se volete un’auto unico ed esclusiva non avete altra scelta che optare per la nuova Dodge Viper GTC, presentata in anteprima mondiale al Salone di Detroit 2015, dove il brand americano ha lanciato il Dodge Viper Customization Program, un programma di personalizzazione che ha lo scopo di rendere inedito ogni esemplare fabbricato.

Secondo il catalogo della Dodge Viper GTC sono possibili ben 8.000 colori di carrozzeria, 24.000 bande longitudinali, 10 diversi design di ruote, 16 layout per l’abitacolo, 6 pacchetti aerodinamici diversi, per un totale di 25 milioni di combinazioni possibili. E ogni combinazione non potrà essere replicabile su un altro esemplare.

Per acquistare la versione speciale della Dodge Viper bisognerà eseguire l’ordine e, subito dopo, con il servizio New Viper Concierge il cliente potrà seguire passo dopo passo i lavori di produzione della sua auto, con foto e notizie che documentano ogni fase, compreso il lavoro personalizzato di verniciatura effettuato a mano e che richiede oltre 140 ore di lavoro.

Una volta fabbricata la Viper GTC il cliente potrà decidere se farla pervenire fino a domicilio o ritirarla nella sede di Detroit. Prezzi a partire da 94.995 dollari, pari a 80.500 euro. La produzione partirà nel secondo semestre del 2015 ma gli ordini partiranno dal mese di febbraio. Ricordiamo che la Doge Viper GTC vanterà un motore V10 da 8,4 litri capace di erogare 645 CV.
“Siccome tutte le Viper sono realizzate a mano con questo inedito livello di dettaglio – ha affermato Tim Kuniskis, presidente di Dodge e SRT –, abbiamo pensato di dare l’opportunità unica di rendere ognuna di esse ancora più speciale, offrendo ai clienti la possibilità di personalizzare il loro veicolo secondo le loro precise direttive. Ora i proprietari davvero dire davvero che la loro Viper sarà unica nel suo genere”.