MotoGP: Marc Marquez sogna un ranch in stile Valentino Rossi

Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (getty images)

Marc Marquez non ha mai negato di stimare profondamente Valentino Rossi e di averlo considerato un idolo sin da quando era bambino. Scendere in pista contro di lui è un sogno incredibile avveratosi nel migliore dei modi, vincendo giù due titoli iridati nella classe regina.

Dal canto suo il campione di Tavullia, sin dal primo giorno, ha dimostrato simpatia e rispetto verso il fenomeno di Cervera, tant’è che quest’anno Valentino l’ha invitato al suo Motor Ranch di Tavullia per una giornata di allenamento in dirt track.

 

 Il campione della Honda ha invitato ‘Il Dottore’ in Spagna

Un’esperienza davvero unica per Marc Marquez, verificatasi in occasione del GP di Misano. In quell’occasione Valentino Rossi pare abbia vinto la gara, ma il pilota della Honda avrebbe effettuato il giro più veloce. E adesso nei sogni di Marc pare ci sia il progetto di un ranch in terra spagnola per allenarsi al meglio…

“Onestamente il miglior allenamento è quello di Valentino perché il ranch è incredibile – ha detto in un’intervista a Speedweek -. Sono stato lì e ho visto che ha una grande area sterrata, una pista di motocross, c’è tutto… Mi piacerebbe mettere in piedi qualcosa del genere… Ci deve essere un sacco di spazio. Se si vuole un grande investimento è necessario pianificare tutto molto bene”, ha sottolineato il campione della Top Class.

Nel frattempo Marc Marquez ha ricambiato l’invito e confessato di aver chiesto a Valentino Rossi di fermarsi nella sua zona dopo il Gran Premio di Barcellona, in programma a metà giugno: “Ho invitato Valentino ad un allenamento nella mia zona. Potrebbe restare un paio di giorni, per esempio, dopo il GP di Barcellona”.

Ma al contrario del pesarese Marc Marquez non ama circondarsi di amici in occasione dei Gran Premi “perché voglio concentrarmi sulla gara. In caso contrario, voglio passare tutto il tempo con i miei amici”.