F1, Lewis Hamilton festeggia i 30 anni: “Voglio il terzo titolo”

Lewis Hamilton (Getty Images)
Lewis Hamilton (Getty Images)

Lewis Hamilton, vincitore del Mondiale 2014 di Formula1, compie oggi 30 anni ed ha così commentato sulla sua pagina Facebook questo avvenimento: “È difficile credere che sono passati 30 anni. Tanti bei ricordi. Ho vissuto la mia vita al massimo e sono grato per gli anni che ho avuto. Voglio ringraziare la mia bella mamma per avermi portato in questo mondo con tanto amore e mio papà per essere un grande genitore”.

Il pilota inglese ha poi aggiunto delle altre bellissime parole: “Spero di avere davanti ancora tanti anni e ricordi. Vorrei vedere tutti noi contribuire a guarire questo mondo, mi auguro e prego che in un futuro non troppo lontano ogni bambino possa vivere una vita sana e felice, proprio come ho io. Grazie a tutti voi, ai miei tifosi, per il sostegno. Vinciamo e perdiamo insieme”.

Il fenomeno della Mercedes è arrivato a quota due titoli mondiali conquistati, il primo nel 2008 con la McLaren, ma non vuole fermarsi qui: “Voglio il titolo numero tre!”. Lewis Hamilton lancia subito la sfida ai suoi rivali, soprattutto al compagno di team Nico Rosberg, per il campionato di Formula1 del 2015. Il suo obiettivo è raggiungere il suo mito Ayrton Senna a quota tre affermazioni iridate. La monoposto di Stoccarda parte sicuramente come favorita, in virtù anche dei 50 Cavalli in più che dovrebbe avere la power unit, e dunque ci sono buone possibilità che il britannico vinca nuovamente.