Formula1, Toto Wolff: “Se Lewis Hamilton non firma Fernando Alonso è l’alternativa”

Lewis Hamilton e Toto Wolff
Lewis Hamilton e Toto Wolff (getty images)

Il Mondiale 2014 di Formula 1 è stato dominato in lungo e in largo dal Team Mercedes che ha concentrato ogni Gran Premio in una lunga sfida tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Ma per il momento il pilta inglese non ha ancora rinnovato il contratto con la scuderia tedesca e il tira e molla fra le due parti potrebbe portare a un cambiamento di scena, con Fernando Alonso candidato numero 1 per prendere il posto di Hamilton…

 

Fernando Alonso nel mirino della scuderia Mercedes

Toto Wolff, team principal della Mercedes, è stato raggiunto al telefono dall’inviato della ‘Gazzetta dello Sport’ Andrea Cremonesi. Nell’ultima intervista dell’anno mister Wolff ha rilasciato un’inattesa dichiarazione a dir poco scoppiettante, oltre a riassumere l’indimenticabile stagione 2014, confessando di essere ormai con il pensiero rivolto al 2015: “Anche se è stato un anno speciale per la Mercedes che ha vinto il primo titolo costruttori e quello piloti per la prima volta dai tempi di Fangio… quando la stagione finisce, è inevitabile concentrarsi sulla successiva con l’obiettivo di vincere ancora”.

I tecnici della Mercedes lavorano a pieno ritmo per preparare al meglio la nuova monoposto affinchè sia già al top per i primi test ufficiali agli inizi di febbraio: “Il primo obiettivo è assemblare la monoposto in tempo per metà gennaio, quando abbiamo in programma un collaudo a Silverstone. Ma solo a Jerez avremo un quadro dei rapporti di forza con gli avversari”.

Unico neo è il mancato rinnovo di contratto con Lewis Hamilton, ma in alternativa potrebbe arrivare l’ex ferrarista Fernando Alonso: “Non c’è fretta, se ne discuterà durante l’anno”, ha sbottato Toto Wolff. Ma aggiunge cinicamente: “Io sono ottimista, la priorità è continuare con questi piloti. Ma se non fosse possibile, Alonso rappresenta la prima alternativa… è pericoloso con qualsiasi auto. Se ha tra le mani una monoposto che può classificarsi sesta, lui la porta al terzo posto”.

In vista del Mondiale 2015 di Formula 1 la Mercedes partirà da grande favorita, ma qualcuno potrà dare filo da torcere a Rosberg e Hamilton? “Metto in cima alla lista la Williams, ma io temo molto anche la Red Bull: hanno vinto 4 titoli di fila e metteranno in campo ogni risorsa per tornare a lottare per il Mondiale”.