Christof Innerhofer: sugli sci come Valentino Rossi

Per tutti gli appassionati di sci domani, 28 dicembre, c’è un appuntamento da non perdere: la discesa libera sulla “Deborah Compagnoni” di Santa Caterina Valfurva. Christof Innerhofer, medaglia d’oro ai mondiali di Garmisch 2011, ama particolarmente quella pista e ha parlato della prossima gara in un’intervista riportata da Repubblica.it, nel corso della quale ha tirato in ballo il campione della MotoGP Valentino Rossi, con cui ha a quanto pare più di un’affinità…

Christof Innerhofer (Getty Images)
Christof Innerhofer (Getty Images)

Due campioni a confronto

“Domani si corre la prima vera discesa della stagione di Coppa del Mondo – dichiara Innerhofer – . Le altre erano tutte da ridere: autostrade senza curve e senza pericoli… Ci sono tante belle curve nel primo minuto di gara, però non puoi curvare come Valentino Rossi e come piacerebbe a me. Ma non posso chiedere la luna. Questa pista e’ difficile e impegnativa anche nel bosco. Tuttavia poche storie: la discesa si deciderà in cima”.

Christof Innerhofer espone quindi la “linea” che seguirà in posta. “Vince sempre chi si è divertito più degli altri in gara – afferma – . E io spero domani di divertirmi come un matto, curva dopo curva, salto dopo salto. Vorrà dire infatti che avrò vinto”.

Insomma, il Christof che vedremo domattina sarà “quello che al cancelletto di partenza pensa a come affrontare la prima curva. E dopo la prima già si concentra per andare più forte sulla seconda. E dopo la seconda per prendere la linea giusta e non sbagliare la porta successiva. E così sino al traguardo”.

Noi di Tuttomotoriweb siamo pronti a scommettere che il Dottore sarebbe perfettamente d’accordo.