Valentino Rossi è il pilota MotoGP più amato della Gran Bretagna

Valentino Rossi
Valentino Rossi (getty images)

In terra britannica Valentino Rossi continua ad essere amato come ai vecchi tempi e ad essere il beniamino di tantissimi appassionati di MotoGP, ancor più del campione del mondo Marc Marquez, vincitore degli ultimi due campionati della classe regina. Il campione di Tavullia, nove volte campione iridato, ha conquistato il titolo di ‘Rider of the Year’ e ‘Star of the Year’ in un sondaggio istituito dalle celebri testate Bikesportnews.com e Crash.net.

 

Il campione di Tavullia è il pilota MotoGP più amato dagli inglesi

Valentino Rossi nel Mondiale MotoGp 2014 si è piazzato al secondo posto in classifica iridata alle spalle del campione spagnolo della Honda. Il pesarese ha vinto due Gran Premi (Misano e Phillip Island) e ottenuto undici podi, contro le 13 vittorie e un podio di Marc Marquez. Nonostante ciò i tifosi britannici della Top Class hanno preferito Valentino Rossi nel 2014, soprattutto per la sua capacità di riscattarsi dopo un biennio da archiviare con la Ducati e un anno di ‘rodaggio’ con la Yamaha.

Il Dottore è tornato ad essere altamente competitivo e in vista del 2015 è tra i favoriti al titolo mondiale, persino davanti a Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, e sono già in tanti a credere nella vittoria del decimo sigillo iridato. In una recente intervista di Marc Marquez riportata da Crash.net il fenomeno di Cervera ha ammesso: “A 35 anni è incredibile, ma la cosa più sconvolgente è che dopo due anni non molto buoni con la Ducati, è tornato in Yamaha lottando un po’ nella scorsa stagione, ma quest’anno è tornato forte. Questo dimostra quanto sia forte come pilota, perchè dopo tre anni senza grandi risultati è difficile tornare indietro… Lo rispetto molto. Ho sempre detto che vorrei essere come lui in futuro, ma sarà davvero difficile!”.

Per i lettori di Bikesportnews.com Valentino Rossi è il “Rider of the Year” con il 54,84% dei voti, mentre Marc Marquez si è piazzato secondo con il 20,66% delle preferenze davanti al britannico Scott Redding, idolo di casa con il 9,51% dei voti. Un altro piccolo grande successo per il nostro campione di MotoGP.