Valentino Rossi: “Vorrei tanto sfidare Alex Marquez in MotoGP…”

Alex Marquez (getty images)
Alex Marquez (getty images)

Alex Marquez con la vittoria iridato in Moto3 ha lasciato parlare l’intero mondo del motociclismo, non solo per la sofferta ma meritata vittoria su Jack Miller, ma soprattutto perchè il titolo è arrivato contemporaneamente al trionfo in MotoGP del fratello Marc. Un’impresa leggendaria che ha fatto scoppiare di gioia i tifosi iberici e scritto una pagina unica negli annali del Motomondiale. E Valentino Rossi prenota la sfida, tempo ed età permettendo…

 

Valentino Rossi vs Alex Marquez, una sfida ‘impossibile’?

Il 18enne pilota spagnolo di Cervera ha tanto impressionato anche un campione del calibro di Valentino Rossi che, in un’intervista riportata da Speedweek.com, si è complimentato con Alex e ha pronosticato una sfida con entrambi i fratelli Marquez, magari per il 2016…

“Alex non è dove si trova ora solo perché è il fratello di Marc. Sono un buon amico di Jack Miller, ma mi piace molto anche il più giovane dei Márquez. Nell’ultima gara 2014, la situazione è diventata pesante, ma Alex era molto forte. Anche se Jack è stato molto aggressivo, è rimasto calmo. Ha fatto quello che doveva fare”, ha sottolineato il campione di Tavullia.

Nel prossimo Motomondiale Alex Marquez farà coppia con Tito Rabat nella classe Moto2, ma non è escluso che sia un semplice anno di transizione prima dell’approdo e la consacrazione in classe regina. Anche se molto dipenderà dalle sue prestazioni… Fatto sta che il vice-presidente HRC Shuhei Nakamoto ha dato già il suo consenso per vederlo in coppia con Marc.

Ma forse Valentino Rossi non farà in tempo ad averlo come avversario in MotoGP, dal momento che il suo contratto con Movistar Yamaha scadrà alla fine del 2016 e difficilmente sarà rinnovato a causa dell’età… “In futuro, potrebbe essere un altro avversario forte. Spero di essere ancora nella classe MotoGP quando arriverà”.