Yamaha R1 2015: il ‘dietro le quinte’ della costruzione (VIDEO)

(foto dal Web)
(foto dal Web)

La nuova Yamaha YZF-R1 2015 ha finalmente debuttato in pista. L’onore e l’onere della prima prova in gara è spettato a Cameron Beaubier del team Graves Motorsports, impegnato nei campionati AMA Pro Road Racing al Chuckwalla Valley Raceway (California), dopo aver completato nelle ultime settimane la preparazione della nuova supersportiva di Iwata in linea con le specifiche MotoAmerica 2015.

La preparazione per il campo di battaglia

La Yamaha ha vinto gli ultimi cinque campionati AMA Superbike championships, e certamente non per una semplice “fatalità”. Certo, il fato di poter contare su campioni del calibro di Josh Hayes e Josh Herrin ha aiutato, ma entrambi i piloti hanno più volte assicurato che nessun successo sarebbe stato possibile senza una moto potente e competitiva. Cinque anni di continui aggiornamenti e perfezionamenti hanno reso la supersportiva Yamaha YZF-R1 una delle macchine di punta della serie AMA.

Con l’arrivo della nuova, straordinaria generazione R1, il team Monster Energy Graves Yamaha ha dovuto ricominciare da zero e preparare una nuova macchina da competizione: un lavoro lungo e meticoloso (dalle misurazioni in 3-D alle modifiche del motore e delle sospensioni) in vista del primo appuntamento della prossima stagione al Circuit of the Americas di Austin, in aprile.

Nel video che vi proponiamo i tecnici della Yamaha rivelano un gustosissimo ‘dietro le quinte’ della preparazione della nuova R1 per il campo di battaglia…