Romeo Ferraris Cinquone Leggero: caratteristiche, motore e video

foto Facebook
foto Facebook

Novità importante per il Cinquone derivato dalla Abarth 500. Romeo Ferraris ha infatti presentato il nuovo kit Leggero che introduce alcuni innovativi accessori pensati per la riduzione del peso della vettura. Il nuovo Cinquone Leggero pesa infatti 60 chilogrammi in meno rispetto al Cinquone S e al Cinquone Corsa. Si parla di 870 kg totali contro i 1030 delle versioni precedenti.

 

Fondamentale per la riduzione del peso è stato il cambiamento dei pannelli delle portiere, del cofano e del bagagliaio che sono stati sostituiti da nuovi componenti in fibra di carbonio. E’ previsto anche un kit di finestrini in plexiglass.

Il nuovo Romeo Ferraris Cinquone Leggero ha un nuovo impianto di scarico, una centralina aggiornata, una nuova turbina ed un intercooler singolo da 650×170 millimetri. A spingere l’auto è sempre il 1.4 T-jet, uno dei migliori motori prodotti dalla Fiat. Riesce a sviluppare ben 248 cavalli e 330 Nm di coppia massima. Arriva da 0 a 100 chilometri orari in 5.4 secondi. La velocità massima raggiungibile è superiore ai 240 chilometri all’ora.

Per dare equilibrio alla vettura e gestire la maggiore potenza della quale è stata dotata, è stato introdotta una nuova tipologia di assetto regolabile ed un impianto frenante aggiornato nascosto da cerchi da 18 pollici con pneumatici sportivi da 215/35. Veniamo ora al prezzo. Il modello base costa 47.762, ma si arriva ai 69.220 € per il Cinquone Corsa Cabrio. Non si tratta dunque di automobili alla portata di tutti.