MINI Cooper John Cooper Works 2015, svelata la più potente di sempre

Dovrebbe esordire agli inizi del 2015 la Mini Cooper John Cooper Works più potente di sempre, avrà un 2.0 Litri turbo Benzina  da 228 Cavalli, sarà più leggera della precedente ed avrà alcuni aggiornamenti negli interni.

MINI Cooper John Cooper Works 2015.

Mini Cooper John Cooper Works (foto bycarbuzz.com)
Mini Cooper John Cooper Works (foto by carbuzz.com)

Stando alle poche informazioni trapelate negli ultimi giorni la nuova Mini Cooper John Cooper Works sarà spinta da un motore a 4 cilindri 2.0 cc turbo benzina da 228 Cavalli con un cambio manuale a 6 rapporti o su richiesta l’automatico sempre a 6 rapporti, i tempi stimati per lo scatto da 0 a 100 Km/h sono di 6.3 secondi, (6.1 con l’automatico) e consumi comunque ridotti con 6.7 litri per i 100 chilometri con il cambio manuale e 5.7 litri sempre per i 100 chilometri per il cambio automatico.

La nuova Mini Cooper John Cooper Works monterà l’impianto frenante Brembo con differenziale a bloccaggio elettronico, dotata di cerchi da 17 pollici o da 18 su richiesta, tra gli optional sono previsti gli ammortizzatori adattivi che valorizzano la sportività di guida.

Le novità più rilevanti della Mini Cooper John Cooper Works saranno nell’abitacolo, dove troviamo il quadro degli strumenti rivisto ed aggiornato, rivestimenti in pelle ed Alcantara e pedaliera in acciaio inox.

Foto Gallery della Nuova Mini Cooper John Cooper Works.


Per il momento queste sono tutte le informazioni che riusciamo a fornirvi ora dovremo aspettare il suo debutto che è previsto al Salone di Detroit di gennaio, a quel punto saremo anche in grado di sapere il listino con cui uscirà sul mercato.