Anziano attraversa sulle strisce pedonali: troppo lento, multa di 41 euro!

foto dal web
foto dal web

Un pensionato di 85 anni residente a Pinerolo, in provincia di Torino, ha ricevuto una multa di 41 euro dalla polizia municipale. Eccesso di velocità? Sosta in zona vietata? Niente di tutto ciò: è stato sanzionato per aver attraversato un incrocio a piedi troppo lentamente.

 

Una multa di 41 euro pagata con lo sconto…!

La notizia ha dell’incredibile ed è stata riportata da molte testate giornalistiche nelle ultime ore. L’uomo di 85 anni stava attraversando l’incrocio sulle strisce pedonali tra corso Torino e corso Bosio, nel comune di Pinerolo, ma a causa dell’età e dell’andatura claudicante ha impiegato troppo tempo fino a far scattare il semaforo rosso, come si legge nel verbale dei vigili urbani.

Secondo le testimonianze dei residenti l’impianto che regola l’incrocio dura pochi secondi e l’anomalia sarebbe stata segnalata già diverse volte in Comune. L’anziano non ha fiatato ed ha pagato la multa entro i cinque giorni in modo da poter beneficiare dello sconto (28,70 euro anzichè 41 euro).

 

Il sindaco del paese Eugenio Bennato, come riportato dal quotidiano ‘La Repubblica’, ha però intenzione di restituire i soldi all’anziano che ha attraversato sulle strisce pedonali: “Noi vogliamo che i nostri vigili siano zelanti e non ho ancora avuto modo di parlare con chi ha fatto la multa per capire come siano andate le cose e se ci sia stato qualche eccesso. In ogni caso domani andrò a trovare l’anziano a casa sua e gli restituirò di tasca mia l’importo che ha dovuto pagare per la contravvenzione”.

In un video pubblicato sul sito ‘La Stampa’ il povero signore ha spiegato quanto accaduto…