Bologna Motor Show 2014: tutti gli appuntamenti della 39° edizione

Dopo un anno di assenza, il tanto atteso Bologna Motor Show 2014 ha finalmente aperto i battenti, con un originale connubio di vintage e innovazione. Le 19 case costruttrici presenti alla prestigiosa fiera si adeguano a questo spirito puntando alla promozione del proprio marchio con la formula di volta in volta più congeniale. La 39° edizione si svolgerà dal 6 al 14 dicembre in ben 11 padiglioni e prevede una serie di “sorprese”: dai piloti e dalla Ferrari F1 al Drive in e al programma serale a base di musica, con chiusura posticipata dalle 18 alle 20.

(foto dal Web)
(foto dal Web)

Un grande ritorno con tante “sorprese”

I marchi più blasonati – a partire da Ferrari, Maserati, Porsche, Mercedes e Alfa Romeo – sono senz’altra quelli che guardano più al passato. La Casa di Maranello propone infatti una carrellata dei gioiellini che hanno fatto la sua storia (sia sul versante “stradale” che su quello del racing): F12 Berlinetta, 458 Speciale, F40, GTO, 599 XX, 575 GTC.

La più popolare Volkswagen, dal canto suo, sfoggia le versioni che hanno segnato la storia della Golf e la Polo in versione WRC.

E ancora: la Jaguar presenta la XE S e la F-Type R, la Lamborghini affianca alla mitica Miura le nuovissime Huracan e Aventador LP 700, l’Alfa Romeo mette i mostra tutti i modelli più racing: 156 GTA, 147 GTA, GTV Cup, Brera 3200 Q4, 4C e 8C.

Ma nei padiglioni 25-26-29 troviamo anche i brand Audi, Citroen, Honda, Jaguar, Lamborghini, Land Rover, Maserati, Nissan, Pagani (con la Zonda R), Seat, Smart, Skoda, Volkswagen, Vygor, Moreno Filandi.

I padiglioni 32 e 21 ospitano le aziende di settore e una serie di attività di intrattenimento, mentre il numero 30 occupa un’area di 1000 metri quadrati su cui campeggiano i colori vintage della cultura anni ’50.

E’ infine prevista una sezione dedicata ai customizer come North Fast Custom e BR Motorcycles, presenti in fiera con la BMW scrambler e la Kawasaki Cafe Racer, e una alle corse, dove campeggiano le Ducati 1199 Panigale, 916 SBK, 998 stradale, 916 stradale, 1199 SBK.

Gare sportive

Il 7 e l’8 dicembre a dare spettacolo ci penseranno i campioni dell’International Supermotocross MX1 e MX2.

Trasformata in un circuito rally e motard, dal 12 al 14 dicembre l’arena MotorSport ospiterà poi le supermoto per il Trofeo Supermotard e nella giornata finale della manifestazione vedrà sfidarsi i centauri dell’Xtreme Supermotard SX1-Pro.

Non mancheranno, inoltre, il pit stop Ferrari di Formula 1 con Giancarlo Fisichella al volante a della F150° Italia, la monoposto di F1 del 2011 (domenica 14 dicembre). Come pure il Memorial Bettega, pronto a far salire l’adrenalina proponendo sfide all’ultima derapata tra vecchie glorie dei rally, e altri imperdibili appuntamenti tra cui il Trofeo Porsche Cup.

Il tradizionale pit stop di Formula 1 della Scuderia Ferrari sarà in pista domenica 14 dicembre, con Giancarlo Fisichella .

Gli appuntamenti per gli appassionati di cinema e musica

Per gli amanti del cinema è previsto un appuntamento giornaliero con i più celebri film legati al mondo dei motori, che verranno proiettati su megaschermo full HD:

1. Il sorpasso (1962 – proiezione sabato 6), capolavoro di Dino Risi;
2. Grease (Randal Kleiser, 1978 – domenica 7)
3. Gioventù bruciata (Nicholas Ray, 1955 – mercoledì 10);
4. 007 Thunderball “Operazione tuono” (Terence Young, 1965 – giovedì 11);
– Duel (Steven Spielberg, 1971 – domenica 14);
– Drive (Nicolas Winding Refn, 2011)
– Rush (Ron Howard, 2013 – venerdì 12)

Ricco anche il programma serale con l’intrattenimento musicale: il 7 dicembre in consolle salirà Benny Benassi con altri 19 deejay, il 12 dicembre toccherà alla musica house francese dei Bob Sinclar, il 13 dicembre ai Web Show Awards ai rapper Rocco Hunt, Salmo, Moreno e al comico Frank Matano.

Prezzi e orari d’apertura

Il prezzo del biglietto intero è di 18 euro alle casse (14 euro il ridotto, dai 7 ai 14 anni) e 16 euro in prevendita online.

Ecco gli orari di apertura al pubblico:

sabato 6 dicembre: 8.30-20.00
domenica 7 dicembre: 8.30-20.00 (le casse chiudono alle 18.00)
lunedì 8 dicembre: 8.30-18.00
martedì 9 dicembre: 9.00-18.00
mercoledì 10 dicembre: 9.00-18.00
giovedì 11 dicembre: 9.00-18.00
venerdì 12 dicembre: 9.00-20.00 (le casse chiudono alle 18.00)
sabato 13 dicembre: 8.30-20.00 (le casse chiudono alle 18.00)
domenica 14 dicembre: 8.30-18.00