Volkswagen Golf: grandi novità per l’ottava generazione

Si infittiscono le indiscrezioni sull’ottava generazione della Volkswagen Golf. Secondo una fonte autorevole, in particolare, la nuova compatta di Wolfsburg sarà proposta con una trasmissione automatica a 10 marce e un potenziamento del motore 2.0…

(Getty Images)
(Getty Images)

Via all’aggiornamento di cambio e motore

La notizia è stata riportata dai colleghi britannici di Auto Express: il cambio DSG a doppia frizione sarà disponibile suoi modelli più prestazionali – come la Golf GTI, GTD e R – e sarà progettato per sopportare una coppia massima di ben 550 Nm. Le dimensioni resteranno analoghe a quelle della versione attuale con 7 rapporti, a fronte però di una riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2, dovuta al fatto che la nuova trasmissione solleciterà di meno il motore.

Non solo: la nuova compatta tedesca dovrebbe infatti montare una versione aggiornata  del propulsore 4 cilindri 2.0 litri BiTDI proposto sulla nuova Passat, con una potenza allineata sugli stessi valori della GTD a gasolio.

Secondo gli addetti ai lavori, la nuova Volkswagen Golf debutterà entro il 2017, ma già il prossimo anno la Casa di Wolfsburg dovrebbe lanciare un lieve restyling della versione attuale. E quale cornice migliore per la sua presentazione del Salone di Francoforte, in programma il prossimo autunno?