Mazda CX-3: inedita crossover compatta al Salone di Los Angeles (VIDEO)

La Mazda ha svelato in anteprima mondiale il nuovo CX-3 nel corso di un evento speciale organizzato al Los Angeles Auto Show 2014, che aprirà al pubblico dal 21 al 30 novembre. Il lancio sul mercato globale avverrà in Giappone nella primavera del 2015, ma ci sono fin d’ora tutte le premesse perché il CX-3 diventi una presenza di primo piano nella gamma di modelli del marchio, che ospita presso il suo stand a Los Angeles anche la nuovissima Mazda MX-5 e la versione 2015 di Mazda CX-5 e di Mazda6.

 

DESIGN – Le dimensioni esterne del nuovo CX-3 sono compatte: 4,275 metri di lunghezza, 1,765 di larghezza e 1,550 di altezza, con un passo di 2,570, garanzia di abitabilità per cinque passeggeri. All’esterno, i passaruota bombati esaltano la muscolarità di quello che si presenta come un SUV dall’assetto rialzato, con cerchi in lega da 18 pollici e gruppi ottici anteriori affilati a incorniciare una calandra di grandi dimensioni caratterizzata da cromature. All’interno si respira invece un’atmosfera da piccola premium, con dettagli sofisticati, sedili in pelle bicolore e superfici morbide che si alternano a elementi in alluminio.

DOTAZIONI – Il nuovo, piccolo SUV è il quinto modello nella gamma Mazda di vetture di nuova generazione che sfrutta tutte le caratteristiche della tecnologia SKYACTIV abbinata al design Kodo-Soul of Motion. Il nuovo Mazda CX-3 sarà inoltre dotato degli ultimi sistemi Mazda di sicurezza attiva i-Activsense e di un’avanzata protezione passiva, grazie alla struttura SKYACTIV-Body, leggera ma al tempo stesso molto resistente. Il generoso pacchetto di infotainment comprende invece il sistema di connettività MZD Connect.

MOTORI – I modelli destinati al mercato europeo saranno disponibili in 3 motorizzazioni: il benzina SKYACTIV-G 2.0 in due differenti potenze e il nuovo diesel pulito SKYACTIV-D 1.5. I cambi SKYACTIV-Drive automatico a 6 marce e lo SKYACTIV-MT manuale saranno disponibili sia sulla versione front-wheel drive, sia sul sistema Mazda di nuova generazione all-wheel drive.

 

(foto Twitter)
(foto Twitter)