Mercedes Classe S Maybach: berlina extra-lusso al Salone di Los Angeles

Ancora poco e il nome Maybach farà il suo attesissimo ritorno sulla Mercedes Classe S. La nuova versione dell’ammiraglia top di gamma, al debutto al prossimo Salone di Los Angeles, sarà più lunga e spaziosa rispetto agli standard cui la Casa tedesca ci ha abituato – soprattutto sul posteriore – e avrà degli interni ad alto contenuto tecnologico.

(foto Twitter)
Mercedes Class S Maybach (foto Twitter)

 

Caratteristiche Mercedes Classe S Maybach

DESIGN – A livello stilistico, le portiere e il nuovo montante posteriori della nuova Maybach riflettono la maggiore lunghezza della vettura – di cui, come accennato, godranno soprattutto i passeggeri della seconda fila. Per quanto riguarda invece gli interni, come iportano i nostri colleghi di Autoweek, la Maybach presenta una tecnologia esclusiva, sedili posteriori reclinabili e “un sistema di infotainment più efficiente per i passeggeri che siedono comodamente dietro. Il “pacchetto” comprende inoltre un’ampia gamma di inserti e di tappezzerie, per soddisfare i gusti dei clienti più esigenti.

MOTORE – Il “pezzo forte” è naturalmente sotto il cofano, dove alloggia un motore V12 6.0 litri biturbo da 530 CV, con 830 N m di coppia massima. Probabilmente, dopo il lancio verrà lanciata anche una variante S 65 AMG ad altissime prestazioni, con un potente V12 6.0 litri biturbo da 630 CV e 1.000 N m di coppia massima (lo stesso di cui sono dotate le attuali S 65 AMG e S 65 AMG Coupé).

PREZZO – Per il modello “base” il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 150.000 euro.