Un supersportiva da 998 cc con grafica speciale realizzata in occasione del 200° anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri. La F4 RR in versione “celebrativa” è stata messa a punto dai tecnici di MV Agusta, che continuano a stupire gli appassionati delle due ruote dopo il lancio della supersportiva 800 RR e della Brutale 800 RR, anche nella variante Dragster. Solo qualche settimana fa, tra l’altro, è stato ufficializzato l’arrivo presso la Questura di Milano di due nuove Rivale 800, regalate alla Polizia di Stato sempre dalla prestigiosa Casa varesina per interventi rapidi sul territorio della capoluogo lombardo.

Mv Agusta F4 RR Edizione bicentenario
Mv Agusta F4 RR Edizione bicentenario

Caratteristiche MV Agusta F4 RR – Edizione bicentenario

La supersportiva top di gamma F4 RR  è stata presentata a Roma alle massime cariche dell’Arma dal vice presidente della Casa varesina Giorgio Girelli e consegnata in “dono” al Generale di Divisione Ilio Ciceri, che ha apprezzato la cura delle livrea ispirata a loghi e colori istituzionali. Sarà utilizzata come modello espositivo in occasione di mostre statiche ed eventi analoghi, a testimonianza del vincolo che unisce l’Arma alle migliori espressioni del Paese..

La livrea della MV Agusta F4 RR è ispirata alle gazzelle che ogni giorno prestano servizio sulle nostre strade. Il classico blu scuro è naturalmente il colore di base, mentre il bianco domina tutta la parte superiore di cupolino, codino e serbatoio (che riprende il tetto delle volanti) e le finiture in rosso. Il logo “Carabinieri” con il numero 200 fa bella mostra di sé sulle fiancate.

La MV Agusta F4 RR è spinta da un quattro cilindri, 4 tempi, 16 valvole, doppio albero a camme in testa in grado di sprigionare una potenza di 201 CV a 13.600 giri/min e una coppia di 111 Nm a 9.600 giri/min, abbinato a sospensioni Ohlins, freni Brembo e una dotazione elettronica di primo livello. Insomma, anche se resterà solo una show bike avrebbe tutti i “numeri” per entrare in servizio…