Volkswagen Street up!: la citycar tedesca diventa più aggressiva e sportiva

La piccola utilitaria tedesca Volkswagen up! cambia look per un’edizione speciale dedicata agli appassionati di corse. La citycar assume connotati maggiormente sportivi grazie sopratutto alla nuova livrea e agli interni personalizzati, che rappresentano le principali modifiche della nuova versione chiamata ‘Street’.

La VW up!, nata nel 2011, ha una linea piacevole con quattro posti comodi ed è apprezzatissima per la manovrabilità del cambio nel traffico cittadino. Il suo motore tre cilindri da 75 CV è alquanto brioso e poco rumoroso a velocità costante, oltre ad essere parco nei consumi (22 km/l).

 

 

Caratteristiche generali della citycar Volkswagen Street up!

La Volkswagen Street up’ si differenzia dalla normale versione a quattro porte per il design più sportivo e aggressivo dovuto all’intrigante carrozzeria nera attraversata da strisce bianche e gialle sul cofano, lungo le fiancate e sul portellone, con le calotte degli specchietti a contrasto per aumentarne la sportività.

Questa speciale edizione della citycar tedesca punta tutto sul design, mentre altre modifiche sono marginali o inesistenti, come ad esempio le sospensioni leggermente ribassate, uno speciale pomello per il cambio, sedili con inediti inserti e cuciture di colore giallo a contrasto, aria condizionata di serie, radio RCD 215, gruppi ottici ridisegnati con una nuova serie di fari antinebbia, mentre le ruote possono ora godere di una nuova serie di cerchi in lega da 16 pollici.

 

La Volkswagen Street up! potrà essere ordinata con qualsiasi tipo di motorizzazione disponibile per la piccola utilitaria tedesca: il motore 1.0 benzina da 60 o 75 CV e il motore a metano 1.0 da 68 CV. I prezzi partiranno da 13.575 euro, ma non sappiamo se sarà disponibile anche per il mercato italiano.

 

 

 

 

Volkswagen Street up!
Volkswagen Street up!

 

 

Volkswagen Street up!
Volkswagen Street up!

 

 

Volkswagen Street up!
Volkswagen Street up!