Detroit Electric SP:01, l’auto elettrica più veloce del mondo in vendita dal 2015

Detroit Electric ha pubblicato la prima immagine ufficiale della SP:01, la coupè elettrica costruita su piattaforma Lotus che promette di essere l’auto a zero emissioni più veloce del mondo. Sarà in vendita dal 2015 e secondo le prime stime è in grado di raggiungere i 249 km/h di velocità massima, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,7″. Il primo prototipo di quest’automobile è stato presentato al Salone di Shanghai del 2013, ma con il passare del tempo ha acquistato modifiche, soprattutto dal punto di vista aerodinamico.

Il design si caratterizza per l’ampio spoiler posteriore e un diffusore monoscocca, mentre sul cofano e nella parte anteriore compaiono delle ampie prese d’aria per ottimizzare il flusso d’aria del sistema di riscaldamento. Per il momento non si conoscono capacità e autonomia delle batterie (il prototipo di qualche anno fa consentiva un’autonomia di 300 km), ma si ipotizza un motore posizionato centralmente con una capacità di 286 CV. Anche il prezzo non è stato ufficializzato, ma sarà proposta in due versioni (pure e performance) e di certo la Detroit Electric SP:01 sarà fabbricata in tiratura limitata.

 

“Il design definitivo della SP:01 scaturisce dal DNA di Detroit Electric derivato dal prototipo che abbiamo presentato lo scorso anno – ha dichiarato Jerry Chung, Responsabile del Design del marchio con sede negli States -. Unito a molti dettagli stilistici di origine sportiva, il nuovo design coupé, il muso caratteristico e i contorni ben definiti sono lo specchio della visione del marchio rispetto alle prestazioni puramente elettriche”.

 

 

Redazione

Detroit-Electric-SP01

 

 

Detroit-Electric-SP01-Dietro