MotoGP Sepang: Marc Marquez da record! Dani Pedrosa crede nel 2° posto

Marc Marquez (getty images)
Marc Marquez (getty images)

Marc Marquez non è per nulla sazio dopo la conquista del titolo iridato e rincorre la 12esima vittoria stagionale per eguagliare il record di Mick Doohan del 1997. Nelle qualifiche del Gran Premio di Sepang il pilota spagnolo del Team Repsol Honda ha collezionato la 13esima pole stagionale (un record assoluto), fermando il cronometro al di sotto dei due minuti, davanti al pur velocissimo compagno di squadra Dani Pedrosa.

Una pole ottenuta in condizioni meteo off-limits, con circa 60° sull’asfalto, una situazione estrema che ha messo un po’ in difficoltà le gomme della Yamaha. Ma Marc Marquez ha per di più segnato il nuovo record di pista: 1’59.791. E domani in gara si prevede una sfida tra le due Honda ufficiali…

 

“Sono molto felice della pole position, perché la temperatura della pista era molto alta ed era difficile fare un giro del genere – ha dichiarato il quattro volte campione del mondo -! Il crono era molto buono, meglio di quanto mi aspettassi, quindi sono contento di come sono andate le cose. Speriamo che la gara sia asciutta, ma Dani (Pedrosa, ndr) sembra essere un forte candidato per la vittoria – ha aggiunto Marc Marquez -; ha un grande ritmo e speriamo di essere pronti a combattere con lui sin dal primo giro! Sono felice anche per aver battuto il record di pole in una stagione, anche se ovviamente le pole non danno punti per la gara – ha sottolineato il pilota spagnolo -, quindi la cosa più importante è quello che accadrà durante la corsa”.

 

 

Per Dani Pedrosa sarà una ghiotta occasione per tentare di rimettersi in corsa per il secondo posto in classifica, magari sperando in una vittoria con le Yamaha fuori dal podio: “Abbiamo un forte desiderio di fare un buon risultato e ne abbiamo bisogno se vogliamo finire secondi in campionato – ha detto Dani Pedrosa -, ma la prima cosa che dobbiamo fare è spingere al 100% indipendentemente dal fatto che in gara possa piovere o splenda il sole”.

 

 

 

Redazione