MotoGP, Valentino Rossi sfida Federer: “Io secondo nel Mondiale, tu primo in Atp. Scommetti?”

Entrambi hanno già superato quella che molti considerano l’età della “pensione”. Entrambi, però, hanno ancora tanta voglia di vincere e stupire il mondo intero. Perché Valentino Rossi e Roger Federer sono due fuoriclasse per eccellenza. Il primo punta ora a chiudere il Mondiale con un secondo posto, dopo il successo al GP di Phillip Island. L’altro vorrebbe terminare il 2014 in testa al ranking Atp e aggiungere al suo palmarès la coppa Davis.

“La sola idea di essere paragonato a Federer mi lusinga – ha dichiarato il Dottore in un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Lui è un mito, l’ho conosciuto, ci sentiamo, ed è una figura che mi piace davvero tanto, è simpaticissimo”. E aggiunge: “Quel “bastardo” è anche più giovane di me – ha ironizzato Valentino Rossi -, ma è forte, anche se non so quanto siano diverse le fatiche del tennis e della moto. Sfidarlo? Ci sto: io secondo nel Mondiale MotoGP, lui primo nell’Atp di fine anno. Vediamo chi vince e ci giochiamo qualcosa”, ha concluso.

 

C’è da dire che i bookmaker appoggiano il Dottore. Nelle quote sul secondo posto in MotoGp, riferisce Agipronews, Rossi è dato a 2,10, mentre in quelle sul primato Atp a fine anno, Roger Federer è a 5,50. La sfida intanto è lanciata…

 

 

Redazione

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)