MotoGP Ducati, Gigi Dall’Igna: “Abbiamo dimostrato la competitività della Desmosedici”

Non fosse stato per la caduta di Cal Crutchlow all’ultimo giro, la gara disputata sul circuito di Phillip Island avrebbe potuto segnare un altro grande successo per Ducati. “Ovviamente siamo molto delusi – spiega il Direttore Generale Ducati Corse, Gigi Dall’Igna, ai colleghi di Insella.it -. Cal aveva fatto davvero una gara straordinaria, dopo la sua ottima qualifica di ieri, dimostrando di aver finalmente raggiunto un buon feeling con la GP14, e avrebbe pienamente meritato il secondo posto”.

Il tecnico della Casa bolognese, però, sa bene che è inutile ragionare col senno di poi, perché “le gare purtroppo sono fatte così”. “Ci resta la consolazione – aggiunge – di aver dimostrato anche oggi la competitività della nostra Desmosedici e di avere comunque ottenuto un importante quarto posto con Dovizioso”.

E chissà che la rivincita non arrivi il prossimo week end sul circuito di Sepang…

 

 

Redazione

Gigi Dall'Igna (Getty Images)
Gigi Dall’Igna (Getty Images)