MotoGP: la Clinica Mobile apre le porte in esclusiva alle telecamere di Sky

(getty images)
(getty images)

La Clinica Mobile, il gruppo medico ufficiale del Campionato del Mondo di Motociclismo riconosciuto dalla Federazione, aprirà le porte in esclusiva alle telecamere di Sky Sport MotoGP HD sul canale 208 a partire dal prossimo Gran Premio di Phillip Island.

 

Sul canale satellitare che trasmette i campionati delle tre classi del Motomondiale sarà possibile addentrarsi anche nelle zone finora più nascoste ai media e, in caso di infortuni, sarà possibile seguire da vicino l’evolversi della situazione, grazie all’intervento di esperti che comunicheranno lo stato di salute dei piloti in tempo reale e i tempi di recupero di quelli infortunati.

 

Dal venerdì alla domenica su Sky Sport MotoGP HD verrà trasmessa una serie di interventi dalla Clinica Mobile, diretta dal dottor Michele Zasa, medico specialista in Anestesia e Rianimazione, e dal dr. Guido Dalla Rosa Prati che coordina il lavoro del gruppo medico dedito al Motomondiale.

 

Più nel dettaglio sarà trasmesso un intervento il venerdì mattina, dove si parlerà degli infortuni dei piloti e dell’eventuale rientro in pista; un secondo intervento la domenica, prima del warm-up, per focalizzare l’attenzione sullo stato di forma dei riders prima del Gran Premio; infine, dopo la gara, verranno proposti approfondimenti e curiosità in compagnia del dottor Michele Zasa.

 

 

Redazione