MotoGP Yamaha, Valentino Rossi: “Marquez non aiuterà Pedrosa per il secondo posto”

Nella tradizionale conferenza stampa del giovedì Valentino Rossi ha parlato della sfida per il secondo posto nel Mondiale MotoGP, che in queste ultime gare si farà serrata, insieme a Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Lo spagnolo della Yamaha sembra il favorito in questo sprint finale, visto l’ottimo stato di forma recuperato nelle ultime gare e le ultime due vittorie consecutive. Di certo Marc Marquez punterà ancora alla vittoria ed è esclusa a priori la possibilità che possa aiutare il suo compagno di scuderia nella lotta per il titolo di vice campione del mondo.

 

“Qui tutti cercheranno la vittoria, sarà una gare come le altre – ha affermato Valentino Rossi -. Siamo in lizza per il secondo posto in campionato, ma se dovessi finire quarto sarà molto diverso dallo scorso anno, visto che ho già 100 punti in più e risultati migliori del 2013. Ovviamente preferirei arrivare secondo”, soprattutto per una questione di morale in vista del prossimo anno e per regalare un’immensa gioia ai suoi tantissimi tifosi sparsi per il mondo.

 

In casa Honda viene escluso un gioco di squadra per favorire Dani Pedrosa e quasi certamente il campione in carica, potendo godere di una maggiore tranquillità, cercherà di divertirsi e tagliare il traguardo per primo: “Non credo che Marc voglia aiutare Pedrosa, non lo farà nemmeno se fosse la Honda a chiederlo – ha precisato il campione di Tavullia -. Ora che non ha più la pressione di dover vincere il titolo vorrà tornare alla vittoria. Comunque noi della Yamaha siamo migliorati molto, quindi tutto è aperto”.

 

Ma secondo il Dottore i giochi sembrano quasi segnati… “Lorenzo è il favorito viste le ultime tre gare, ma Pedrosa non è mai da sottovalutare. Io però sarò della partita, sia Phillip Island che Sepang sono due tra i miei circuiti preferiti – ha precisato -, mentre Valencia sulla carta non mi è favorevole, ma potrei andar bene pure lì”, ha concluso Valentino Rossi.

 

 

 

Redazione

 

Valentino Rossi (getty images)
Valentino Rossi (getty images)