MotoGP, Jorge Lorenzo: “Guidare la Yamaha M1 a Philippe Island è un’emozione unica”

Jorge Lorenzo arriva al top della forma sul circuito di Philippe Island, reduce da due vittorie consecutive, e sempre più proiettato verso il secondo posto in classifica iridata. La scorsa stagione il maiorchino della Yamaha ha vinto la tappa australiana e segnato il record di pista, quindi i requisiti per tornare a vincere sembrano esserci tutti.

“E’ stata una grande sensazione vincere ancora una volta a Motegi. Vincere due gare di fila dopo un inizio molto deludente della stagione è stato incredibile, non solo per me ma anche per tutti i ragazzi della Yamaha, che hanno lavorato molto duramente – ha dichiarato Lorenzo -. Ora non vedo l’ora di gareggiare a Phillip Island, un altro posto incredibile dove correre. L’Australia è sempre speciale e il layout è sempre perfetto per divertirsi. E’ difficile spiegare la gioia che provo guidando la M1 a Phillip Island, ma io amo le curve lunghe e veloci, in particolare l’ultima che immette sul rettilineo fino al traguardo. Speriamo di poter avere un altro grande fine settimana – ha aggiunto il pilota spagnolo della Yamaha – e di poter lottare per la vittoria, importante per quanto riguarda il secondo posto in campionato”.

 

 

Redazione

 

Jorge Lorenzo davanti a Valentino Rossi (getty images)
Jorge Lorenzo davanti a Valentino Rossi (getty images)