MotoGP: la Yamaha M1 2015 a Motegi con Nakasuga

Nel round di casa del 12 Ottobre 2014 la Yamaha ha schierato una M1 prototipo realizzata con materiali differenti rispetto alle altre, la M1 2015 è stata pilotata da  Katsuyuki Nakasuga che è attualmente il collaudatore ufficiale della Yamaha e Leader del Campionato Giapponese SBK.

4

 

A differenza delle M1 pilotate da Lorenzo e Valentino Rossi quella utilizzata dal Pilota Giapponese ha un telaio innovativo che la rende maggiormente stabile in accelerazione ed in frenata grazie alle nuove geometrie ed alla rigidezza rivista.

Nello specifico troviamo l’ammortizzatore ancorato sul telaio e non più sul motore e rettifiche sulla frizione con migliorie nella gestione elettronica.