MotoGP: Honda chiama, Casey Stoner risponde: “Ok, nessun problema!”

Segnatevi queste due date: 29 e 30 ottobre. Sono i giorni in cui Casey Stoner correrà (a porte chiuse) a Motegi con la nuova RCV 2015. Il pupillo del vicepresidente di HRC Shuhei Nakamoto, tornerà dopo un anno in sella a una moto da GP.

I colleghi di Solomoto.es hanno chiesto al manager giapponese se non creda che, a distanza di tanto tempo, Stoner abbia perso la sua leggendaria velocità. “Per Casey un anno non è niente, andrà sicuramente veloce”, ha risposto. E in base alla tabella di marcia un giorno proverà le gomme Bridgestone e l’altro le Michelin.

Quanto all’ex campione iridato Stoner, la sua risposta a un messaggio di posta elettronica nel quale gli veniva prospettata questa possibilità è stata netta e decisa: “OK, nessun problema, mi va”. Il pilota australiano è pronto per tornare in pista e mettere al servizio della Honda tutto il suo bagaglio professionale.

 

 

Redazione

 

 

Casey Stoner (Getty Images)
Casey Stoner (Getty Images)