MotoGP Motegi, Emilio Alzamora: “Marquez ha dimostrato la sua astuzia”

Emilio Alzamora, manager e “mentore” del neo campione del mondo di MotoGP Marc Marquez, è convinto che il pilota della Honda abbia conquistato il titolo ieri in Giappone grazie alla sua astuzia. “E’ stato un giorno importante per tutto il team – ha spiegato ai colleghi di MotoGP.com – e per tutti i sostenitori di Marc. Credo sia stato un campionato incredibile, con il nuovo titolo dopo quello dello scorso anno… Marc ora festeggerà in grande con suo fratello e con i suoi amici”.

Alzamora, sempre misurato nei suoi commenti, ha poi rivelato di aver dato a Marquez qualche consiglio ben mirato prima della gara: “Naturalmente lui ha già molta esperienza, ma cerco sempre di dargli qualche dritta, e in questo caso mi ha preceduto. Dovevamo concentrarci sul Warm Up: Marc doveva trovare un buon ritmo ed essere calmo in gara. Doveva dimenticarsi di Lorenzo e concentrarsi su Valentino e Dani, e così ha fatto”.

Il manager riconosce che non è stato facile. “Era naturale sentire la pressione – osserva -. Era la gara di casa della Honda e c’era stati i due errori a Misano e ad Aragon. Nella prima parte della gara non è riuscito ad attaccare come avrebbe voluto e questo l’ha resa più complicata, ma poi Marc ha dimostrato quanto sia astuto”.

Redazione

Emilio Alzamora (Getty Images)
Emilio Alzamora (Getty Images)