MotoGP Motegi, Andrea Dovizioso: “Non siamo pronti per puntare alla vittoria”

Andrea Dovizioso (getty images)
Andrea Dovizioso (getty images)

La pole position conquistata nelle qualifiche del GP del Giappone aveva fatto sognare i tifosi della Ducati, ma alla fine Andrea Dovizioso ha dovuto cedere sotto i colpi delle Yamaha e della Honda ufficiali, chiudendo la gara in quinta posizione. Ma la casa di Borgo Panigale procede nel suo cammino di crescita, gara dopo gara, lasciando intravedere ottime speranze in vista della prossima stagione.

 

“Credo che dobbiamo essere comunque contenti del risultato di questo weekend e guardare la situazione dal lato positivo – ha detto il Dovi . Siamo andati forte in prova, ieri abbiamo fatto una fantastica pole position e siamo stati sempre al top. Abbiamo fatto sognare i nostri tifosi e quindi è logico che abbiamo creato delle aspettative, ma in realtà non siamo ancora pronti per puntare alla vittoria”.

 

Dopo alcuni giri nel gruppetto di testa il forlivese ha dovuto affrontare il solito problema del calo della gomma posteriore, dopo il quale ha mollato la presa dai big: “E’ tutta esperienza che ci servirà per il prossimo anno e sono molto soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto finora”.

 

 

Redazione