Niente bollo auto per tre anni, la Camera dà il via libera

La Commissione Finanze della Camera ha dato il primo sì all’abolizione del bollo auto per tre anni riguardante i veicoli nuovi, per cinque anni se si acquista un’auto ‘green’. D’altro canto ci sarà un inasprimento della tassa più odiata dai consumatori per coloro che possiedono un veicolo vetusto, al fine di spingere gli italiani ad acquistare un’auto nuova e incentivare così il settore automobilistico.

 

Difficilmente il testo sarà approvato in termini utili per entrare in vigore già dal prossimo anno, ma dal 2016 chi più inquina più paga. Al momento non si conoscono dettagli più approfonditi, ma le tariffe più favorevoli dovrebbero riguardare le vetture dalla classe Euro 4.

 

Secondo una recente elaborazione condotta dal mensile ‘Quattroruote’ e Aci sono circa 34,4 milioni i veicoli soggetti alla tassa di possesso, per un introito di 6,45 miliardi. Ma poichè diversi automobilisti non pagano l’incasso non supera i 5,6 miliardi.

 

 

Redazione

 

 

(getty images)
(getty images)