Jack Miller sta facendo parlare tanto di sè ancor prima del suo approdo in MotoGP. Il giovane pilota australiano ha avuto e sfruttato la possibilità di passare dalla Moto3 alla classe regina senza neppure un anno di esperienza in Moto2. Del resto dopo la caduta di Aragon Miller ha perso la leadership del Mondiale a favore di Alex Marquez, che il prossimo anno salterà in Moto2. Una scelta fortemente voluta da Honda che non sarebbe dettata da questioni di sponsor.

Il Ceo della Dorna Carmelo Ezpeleta, dopo tanto parlare, ha deciso di esprimere la sua opinione al riguardo, rimandando al mittente le accuse di aver spinto a favore dell’arrivo immediato di Miller in Top Class: “Il caso Miller è una decisione individuale. Noi pensiamo che abbia più senso passare prima per la classe Moto2. Pensiamo che sia un buon allenamento per la MotoGP. Questo punto di vista è confermato dai piloti che sono stati lì. Ma se volete andare direttamente alla MotoGP – ha concluso Ezpeleta – è una decisione vostra e del team”.

 

 

Redazione

 

 

Jack Miller (getty images)
Jack Miller (getty images)