Ecco ‘Wetcati’, la Ducati che sfreccia… sull’acqua!

Un acquascooter ispirato alla Ducati Diavel, con due motori di Casa di Borgo Panigale in grado di erogare una potenza di ben 320 CV. Si chiama Wetcati ed è stato progettato dallo studio di design svedese Zolland AB, che ha creduto fin dall’inizio in quest’idea e ora intende lanciarlo sul mercato.

Caratterizzato da linee rétro, “Wetcati” ha il look inconfondibile della muscle bike di Borgo Panigale, ma sotto al cofano probabilmente non ospiterà il 1198 della Diavel, bensì due 1098 Testastretta da 160 CV l’uno.

La nuova moto che “corre sull’acqua” vuole imporsi come la più potente nel suo campo (al momento il primato spetta alla Kawasaki Ultra 310 R con un motore da 1400 cc sovralimentato e 310 CV di potenza) e allargare il business della Ducati a un settore che presenta buoni margini di crescita per il futuro.

Redazione

(foto Twitter)
(foto Twitter)