Alcol test: se la temperatura scende sotto zero è nullo

Alcol test effettuato con temperature al di sotto dello zero? E’ nullo. A stabilirlo una sentenza del tribunale penale di Treviso, la n° 1113/14, che ha assolto un uomo dall’accusa di guida in stato di ebrezza “perché il fatto non sussiste”, a causa del ragionevole dubbio sul funzionamento dello strumento “quando il test viene effettuato con temperature sotto lo zero”.

In sostanza, il decreto di condanna con cui era stato sanzionato penalmente un automobilista è stato annullato perché dall’istruttoria del perito è emerso che l’accertamento era stato svolto nel corso di una fredda notte della provincia veneta, con la temperatura esterna scesa a -4°C. Nel caso in questione, inoltre, sarebbe emerso che non erano state sostituite le batterie che alimentano l’etilometro (sebbene la scadenza di quattordici mesi non risulti perentoria).

Poiché al di sotto della temperatura di O°C l’etilometro non fornirebbe risultati attendibili, l’automobilista ha ottenuto la cancellazione della sanzione.

Un caso che farà certamente discutere.

Redazione

(Getty Images)
(Getty Images)