MotoGP Aragon, Nicky Hayden: “Una vera gioia poter tornare a correre “

Prima il grave infortunio al polso, poi due delicate e dolorose operazioni che l’hanno tenuto lontano dalla pista, infine la promessa (mancata) di tornare in sella per il GP di Misano. Il 2014 è stato un anno decisamente poco fortunato per Nicky Hayden. La lunga attesa è però finalmente terminata, visto che l’americano del team Aspar ha annunciato il ritorno in pista ad Aragon, ma non ce l’ha fatta.

“È una vera gioia poter tornare a correre – ha affermato Hayden, dopo aver pubblicato su Twitter una serie di foto che lo ritraggono durante la riabilitazione -. questo è il mio lavoro e la mia unica vera passione. Tornare il più presto possibile è stata la mia priorità in questo periodo”.

“Ho fatto parecchio dirt track – ha aggiunto riferendosi all’allenamento -, ma non è la stessa cosa. Devo risalire in MotoGP per capire a che punto sono con il recupero dall’infortunio. Al momento mi sembra che vada tutto bene e che il polso sia forte e fermo. Non ho voluto forzare il rientro. Ad Aragon sono riuscito a salire sul podio una volta (nel 2010) e questa pista mi piace pareccho”.

Redazione

Nicky Hayden (Getty Images)
Nicky Hayden (Getty Images)