MotoGP, Lucio Cecchinello: “Miller prima guida. Crutchlow è arrivato grazie a sponsor”

Il team LCR Honda di Lucio Cecchinello nella prossima stagione avrà due piloti in pista. Cal Crutchlow in sella alla RC213V ufficiale e Jack Miller che guiderà la RCV1000R in configurazione Open. Ma non sarà il più esperto pilota britannico la prima guida, bensì il giovane fenomeno australiano su cui HRC ha puntato tanto.

Il team manager Cecchinello spiega la scelta in termini economici… “E’ vero che è Miller ad avere i contributi della HRC e della Dorna. Per Cal, che è il secondo pilota della mia squadra, dovrò infatti pagare sia il trasporto di moto e ricambi che le gomme – ha detto Lucio Cecchinello in un’intervista a Gpone.com -. Parliamo di movimentare circa 6.000 Kg per un costo stimato di 70/80 Euro/Kg. Una cifra che supera i 400.000 Euro, più circa 150.000 di gomme. Il team LCR è ‘agganciato’ a Miller – ha sottolineato -perché come team satellite il nostro compito è quello di far crescere giovani piloti. In questo senso Jack subentra a Stefan Bradl. Crutchlow – ha concluso il boss LCR – è arrivato grazie allo sponsor CWMFX.com”.

 

 

Redazione

Lucio Cecchinello (getty images)
Lucio Cecchinello (getty images)