Formula1, Ferrari corteggia Sebastian Vettel. “Impossibile prevedere il futuro”

Il 2016 potrebbe essere l’anno di Sebastian Vettel alla Ferrari, soprattutto dopo che il predominio Red Bull è stato scalzato dalla Mercedes. Ma probabilmente molto dipenderà dall’operato della Ferrari nella prossima stagione, quando non si potranno più commettere errori e si dovrà approntare una monoposto all’altezza delle avversarie. Ultimamente si parla di un possibile scambio Vettel-Alonso, ma sembra una notizia priva di fondamento.

Il pilota tedesco, alla vigilia del GP di Singapore, non ha chiuso ad eventuali trasferimenti: “Ho parecchie cose da fare qui, quest’anno non e’ andato nel modo più liscio e dobbiamo reagire. Nulla è cambiato, con questo team ho un rapporto speciale da quando avevo 12 anni – ha precisato Vettel -. Indosso il casco Red Bull da allora, ed è impossibile capire cosa accadrà, in quale team guiderò a un certo punto. E’ impossibile prevedere il futuro”.

 

 

Redazione

 

Sebastian Vettel (getty images)
Sebastian Vettel (getty images)