Moto3, Enea Bastianini: “Il mio idolo è sempre stato Casey Stoner”

0
89

Enea Bastianini si sta facendo largo nel Mondiale Moto3 con il team GO&FUN Gresini, tanto che anche Valentino Rossi si è pubblicamente complimentato con il baby romagnolo. Nel Gran Premio di Misano è stato autore di una grandissima rimonta che lo ha portato dalla 17esima alla quinta posizione. Un’impresa che ricorda tanto quelle di Marc Marquez e del Dottore, segno che la stoffa del campione c’è.

In un’intervista rilasciata a Insella.it Bastianini si è detto felicissimo dei risultati ottenuti in questa stagione, oltre ogni previsione e si è detto onorato dei commenti positivi di Rossi… “Sicuramente è un’emozione perché un pilota come lui che viene a cercare un pirla come me… (ride, ndr) è fantastico, tutte le proposte che mi vengono fatte mi danno più carica per portare avanti la mia presenza qui – ha detto Enea -. Contrariamente alle voci che girano mi piacerebbe restare qui con Fausto Gresini”.

Ma alla domanda sul suo idolo di sempre… “Casey Stoner è sempre stato il mio idolo, anche se non c’è mai stato un perché profondo. Quando correva mi incantavo davanti alla sua guida”, ha confessato il 16enne romagnolo. Chissà cosa penserà Valentino…

 

 

Redazione

 

Enea Bastianini (getty images)
Enea Bastianini (getty images)