MotoGP Yamaha, Jorge Lorenzo: “Incredibile quanto vada forte Valentino a 35 anni!”

Finalmente le due Yamaha spodestano il lungo dominio delle Honda di Pedrosa e Marquez grazie al primo posto di Valentino Rossi e al secondo di Jorge Lorenzo al GP di San Marino. Il pilota spagnolo ha lottato con il suo compagno di squadra soprattutto nella prima parte della gara, ma poi si è dovuto arrendere alla M1 del Dottore.

“Sono felice di questo podio ma un pò rammaricato perchè qui pensavamo di poter lottare per la vittoria – ha detto il maiorchino -. Sin dall’inizio, dopo l’ottima partenza che ho fatto, sentivo che l’anteriore non mi dava il feeling giusto sia in inclinazione che in frenata…  Comunque ho spinto al massimo quando ho visto che Marc era caduto, ma sapevo che Valentino aveva un passo migliore oggi. Vale oggi ha fatto il weekend perfetto a casa – ha aggiunto Lorenzo – e si è meritato questa vittoria, incredibile quanto vada forte a 35 anni! Inoltre sono felice per il team perchè era da parecchio che non facevamo una doppietta. Tutti i ragazzi del team Yamaha hanno lavorato bene e la moto, gara dopo gara, è sempre più competitiva. Ora voglio tornare a vincere di nuovo, – ha concluso lo spagnolo – ma per adesso dobbiamo aspettare”.

 

 

Redazione

 

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi a Misano (getty images)
Jorge Lorenzo e Valentino Rossi a Misano (getty images)