MotoGP: Valentino Rossi racconta la famiglia. “Mia madre mi mette pressione”

Alcuni giorni fa Valentino Rossi ha svolto una lunga chiacchierata con Movistar TV, dove fra le tante cose ha parlato della sua famiglia e delle persone più care che lo attorniano nella vita e durante le gare.

“Mi piace avere un atmosfera familiare quando sono alle gare, perchè così mi fa stare tranquillo e posso pensare solo a guidare la moto”, ha confessato il Dottore. “Graziano (Rossi, ndr) quest’anno è venuto a meno gare, ma è sempre presente quando può. Parliamo spesso di cose tecniche “fra virgolette”: mi spiega come mai a volte vado bene o qual è il motivo per cui altre non sono riuscito a stare davanti. È sempre molto divertente cercare di spiegargli il lavoro che si fa sulla moto e anche ascoltare il suo punto di vista”.

La presenza di sua madre Stefania è molto più sporadica “perchè quando c’è lei, è sempre tesa e mi mette pressione! Lei pensa di capire molto di moto; mi parla del pneumatico anteriore, della messa a punto, di che linea tenere in una curva e io le rispondo “sì, mamma, va bene””.

E infine suo fratello… “Per Luca è difficile essere in questo ambiente. Puó avere dei vantaggi, ma anche molti svantaggi. Ma è coraggiosa la sua scelta di esser un motociclista – ha aggiunto Rossi -. È bravo ed è veloce, ma abbiamo un problema adesso: è diventato piú alto di me! Ma è appassionato e mi diverto molto con lui, spesso andiamo ad allenarci insieme”.

 

 

Redazione

 

Valentino Rossi (getty images)
Valentino Rossi (getty images)