MotoGP Misano, Marc Marquez: “Sono contento nonostante la caduta”

Il GP di Misano sancisce la prima “caduta” (in tutti i sensi) di Marc Marquez dopo una stagione pressoché perfetta.

Una banale scivolata ha messo fine a un agguerritissimo duello con Valentino Rossi, e a nulla sono valsi i successivi tentativi di rimonta: in 18 giri il pilota della Honda è riuscito solo a chiudere quindicesimo, portando a casa un prezioso punticino.

“Sono contento di come è andata oggi – ha dichiarato ai giornalisti dopo la gara -, nonostante la caduta sia stata il mio primo errore di stagione, perché ieri non pensavo che sarei stato in grado di restare con Jorge e Valentino. Loro avevano un passo un pochino migliore e oggi siamo riusciti a stargli abbastanza vicino”.

“Ho visto la possibilità di lottare con Valentino per la vittoria – ha aggiunto -, ma alla fine non è stato possibile per via dello sbaglio. Stavo piegando e questo significa che ho perso l’anteriore. Per fortuna sono riuscito a tornare in gara, a continuare con un buon passo e guadagnare un punto che in futuro potrà sempre essermi utile”.

Redazione

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)