Fuma una sigaretta su aereo Ryanair, multa di oltre 2mila euro

Il fumo crea forte dipendenza e lo dimostra la storia di un passeggero che, colto da una crisi di astinenza, ha acceso una sigaretta nei bagni di un volo della Ryanair. L’uomo 47enne originario della Lombardia, in volo da Bergamo ad Alghero, è entrato nei bagni del velivolo ed ha fumato una sigaretta. Le hostess hanno trovato la cicca, avvisato il comandante e sono risaliti al passeggero che, all’arrivo in aeroporto’, è stato multato per oltre 2 mila euro dagli agenti della Polaria.

Strano che non sia scattato l’allarme antincendio, probabilmente perchè l’uomo ha consumato solo un paio di boccate. In tal caso la situazione sarebbe stata ancora più grave poichè sarebbe stato anche denunciato.

 

 

Redazione

(getty images)
(getty images)