35 anni di età, nove titoli mondiali e otto podi in questa stagione: sono numeri che rallegrano l’audience della MotoGp e il Ceo Dorna Carmelo Ezpeleta, che non può far altro che ammettere l’importanza del Dottore per questo sport. Anche se Marc Marquez sembra aver intrapreso un cammino altrettanto leggendario…

“E’ molto importante tenerlo per altri due anni  – ha affermato Ezpeleta a MCN -. Ho parlato con lui e lui è davvero felice di continuare. Alcuni dicono che è solo per soldi, ma nella prima gara in Qatar era sul podio. Fin dall’inizio di questa stagione ha mostrato quanto era forte e quando mi disse che aveva rinnovato con la Yamaha ho visto sul suo volto il reale desiderio di rimanere in MotoGP”.

D’altronde l’età fisica non equivale all’età mentale e nella Top Class ciò che conta è soprattutto lo stato mentale: “Valentino crede fermamente di poter vincere più gare e anche un campionato. La sua età mentale è diversa da quella del suo corpo… Mick Doohan mi ha detto tante volte che ciò che conta di più in questo sport è la mente, e nient’altro – ha aggiunto Ezpeleta -. Credo che Valentino abbia la volontà di vincere e crede ancora in lui per riuscirci”.

 

 

Redazione

 

Carmelo Ezpeleta (getty images)
Carmelo Ezpeleta (getty images)