Formula1: Haas diventa ‘team-satellite’ della Ferrari dal 2015

Marco Mattiacci (getty images)
Marco Mattiacci (getty images)

 

 

La Scuderia Ferrari ha firmato un accordo di collaborazione tecnica con Haas F1 Team per la fornitura dei propri motori di Formula 1. L’accordo pluriennale con il “team satellite” comprende la fornitura dell’intero sistema motoristico a partire dalla stagione 2016.

“Siamo lieti di annunciare l’accordo di grande importanza strategica raggiunto con Haas F1 Team – ha dichiarato il Team Principal Marco Mattiacci sul sito Ferrari.com – e diamo il benvenuto al team americano come nuovo concorrente in Formula 1. Dopo aver unito qualche mese fa le nostre forze con quelle di Gene Haas a livello commerciale, questo accordo rappresenta il passo successivo di una relazione in crescita”.

Ma la partnership firmata dalla Scuderia di Maranello va ben oltre la fornitura della power unit: “Il mercato americano è tra i più importanti per la Ferrari e continua ad offrici molte opportunità interessanti. Daremo a Haas F1 Team tutto il nostro supporto – ha concluso Mattiacci – affinché possa diventare un concorrente competitivo”.

 

 

Redazione