Nuova Land Rover Discovery Sport: un Suv “spaziale” (VIDEO)


Eleganza del design, comodità di guida e praticità degli spazi. Sono questi i tre “atout” della nuova Land Rover Discovery Sport, che verrà presentata ufficialmente al Salone di Parigi 2014 in vista del debutto sul mercato nel 2015. La vettura, lunga 4,59 metri (239 mm in mendo rispetto al modello attuale) e con un passo di 2,74 metri, sarà proposta in Italia a partire da 35.600 euro.

Le novità più interessanti sono racchiuse nell’abitacolo, che propone l’inedita formula 5+2 posti e offre al guidatore un sistema di infotainment all’avanguardia, con schermo da otto pollici dotato di InControl Apps per la gestione del veicolo in remoto e l’hotspot WiFi.

Non sono da meno, però, le dotazioni da fuoristrada – dal Torque Vectoring gestito tramite l’impianto frenante al Terrain Response, cui si aggiungono le nuove sospensioni a corsa lunga, con schema multilink posteriore e gestione elettronica MagneRide – grazie alle quali la vettura può affrontare guadi di 60 centimetri, sfruttando angoli di attacco, dosso e uscita rispettivamente di 25, 31 e 21 gradi.

Per quanto riguarda la sicurezza, basti citare il pedestrian Airbag dedicato ai pedoni, l’Autonomous Emergency Braking, l’Automatic High Beam Assist, il Lane Departure Warning, il Traffic Sign Recognition, il Trailer Stability Assist, il Reverse Traffic Detection e il Park Assist. E l’elenco – degno di un Suv veramente “spaziale” – potrebbe continuare…

Al momento del lancio, la Land Rover Discovery Sport sarà proposta nelle versioni turbodiesel di 2.2 litri da 150 e 190 CV (5,6 l/100 km di consumo medio e 149 g/km di CO2 per la 150 CV) e benzina Si4 2.0 litri 240 CV (6,68 l/100 km di consumo medio e 191 g/km di CO2). In un secondo momento sarà introdotto anche il diesel ED4 con cambi manuali sei marce e automatici nove marce ZF (e solo 119 g/km di CO2 ). Oltre alle 4×2 e alla 4×4, inoltre, è disponibile la nuova Active Driveline con gestione elettronica della trazione integrale.

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Redazione