MotoGP Yamaha, Valentino Rossi: ecco perchè Lorenzo è più veloce di me…

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Getty Images)
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

 

Nelle ultime quattro gare Jorge Lorenzo è riuscito ad anticipare Valentino Rossi nell’ordine di arrivo, segno che il maiorchino è tornato ai livelli che ben conosciamo. Anche se battere Marc Marquez è un’impresa al momento difficilissima per le Yamaha, ora la sfida per il secondo posto si allarga al trio Pedrosa-Rossi-Lorenzo.

Fatto sta che il Dottore si ritrova a dover fare i conti con due avversari davvero ‘tosti’ che ostacolano il sogno di una vittoria, a cominciare dal suo compagno di squadra… “Questa è una delle migliori piste per Lorenzo e se guardiamo il giro veloce in gara il mio è praticamente identico al suo – ha spiegato il pesarese al termine del GP di Silverstone -. Lui però, come anche Marc, è riuscito a gestire meglio le gomme e a essere più veloce sul finale. È su questo punto che dobbiamo lavorare, è una questione sia di setting che di stile di guida. Io – ha aggiunto – ho avvertito un calo importante dopo sette o otto giri”.

Le gomme portate da Bridgestone in terra inglese hanno favorito non poco le Honda… “Sì, sono pneumatici che le Honda riescono a sfruttare meglio di noi. Penso che usando le coperture 2013 saremmo potuti essere più vicini”. E a Misano potrebbero tornare le mescole del 2014 anche se Valentino Rossi ha precisato: “Il loro comportamento varia molto a seconda del tipo di asfalto e delle temperature. Magari in quella pista andranno meglio, quella sarà una gara importante e voglio migliorare”.

 

 

Redazione