MotoGP Silverstone, Valentino Rossi: “L’anteriore non mi dà fiducia”

Valentino Rossi (getty images)
Valentino Rossi (getty images)

 

 

Il venerdì di prove libere del GP di Silverstone è stata certamente una delle peggiori giornate di Valentino Rossi, che chiude la giornata con il 13esimo piazzamento. Colpa di un assetto errato di un problema con le gomme Bridgestone che in terra britannica ha portato la gomma 2014 di inizio stagione…

“L’anteriore non mi dà assolutamente fiducia – ha dichiarato il Dottore -. Abbiamo lavorato sulla distribuzione del peso ma la situazione è peggiorata. Non riesco ad avere buone sensazioni in sella, si innescano vibrazioni all’anteriore e non posso entrare veloce in curva e questo incide sulla percorrenza e l’uscita”.

Nella terza sessione di prove libere Rossi dovrà piazzarsi nella top ten per entrare direttamente nella Q2: “Sarà un turno cruciale quello della mattina, perché, oltre a dovere entrare nei primi dieci che è il primo obiettivo, dovremmo anche risolvere i problemi – ha proseguito il pesarese -. Se quei cambiamenti non funzioneranno, allora bisognerà iniziare a preoccuparsi seriamente”.

 

 

Redazione