MotoGP Silverstone, Marc Marquez: “Cercherò di fare del mio meglio”

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

“Credo che la sua sia stata un’ottima mossa. Avrà una moto uguale alla mia, o comunque molto simile. Perché di norma nel team di Cecchinello la moto di Bradl è del tutto identica alla mia”. Con queste parole Marc Marquez ha commentato la “svolta” di Cal Crutchlow, che nel 2015 lo affiancherà nel team Honda.

“Per lui sarà una buona soluzione. Con Ducati ha avuto difficoltà. Credo invece che, dato il suo stile di guida, con la Honda potrà fare un ottimo lavoro”.

“Spero che a Redding diano la RC213V – ha aggiunto – perché ha grandi potenzialità. In passato ho corso insieme a lui e si è dimostrato davvero un ottimo pilota. Anche parecchio aggressivo. Mi metteva sempre alle strette. Mi piacciono i piloti così”.

Quanto al prossimo appuntamento di Silverstone, ha dichiarato: “Adotterò sempre la stessa filosofia, cercando di fare del mio meglio a ogni gara e mettendocela tutta per vincere. Se poi non ci riuscissi, come a Brno, cercherò di pensare al campionato”.

“L’esperienza di Brno è stata importante – ha concluso – perché lo scorso anno nella stessa situazione sari probabilmente finito sulla ghiaia! Ma quest’anno sono riuscito a concentrare l’attenzione sulla moto”.

Redazione