MotoGP, Marc Marquez: “A Indy partenza difficile, ma ho spinto più forte che potevo!”

Marc Marquez (getty images)
Marc Marquez (getty images)

 

 

Mancano due giorni all’inizio del Gran Premio di Brno, in Repubblica Ceca, dove i piloti sono atterrati subito dopo la gara di Indianapolis. Marc Marquez inseguirà l’undicesima vittoria consecutiva senza lasciare nulla indietro, perchè è il momento giusto per accaparrarsi tutto con la sua Honda RC213V.

“Siamo già al circuito di Brno; siamo atterrati a Vienna ieri e venuti direttamente in Repubblica Ceca – ha scritto lo spagnolo sul blog della Repsol -. E con il ricordo della vittoria in Indy ancora fresco, la squadra ha un’altra sfida davanti a sé su un circuito dove le gare sono sempre emozionanti”.

Difficile dimenticare la decima vittoria consecutiva che gli ha consentito di eguagliare il record di Giacomo Agostini: “Nelle prove libere del venerdì abbiamo scelto di prendere lentamente a causa di queste modifiche della pista rispetto allo scorso anno – ha spiegato il pilota della Honda -. Tuttavia, ho sentito mi sono sentito a mio agio e il feeling migliorava  dopo ogni giro. Sabato scorso sono stato in grado di prendere la pole position dopo alcuni lavori della mia squadra . Domenica scorsa tutto è cambiato – ha proseguito il campione in carica -, la temperatura è aumentata in modo significativo ed era molto umida sul circuito… L’inizio della gara è stata complicata, infatti ho dovuto cedere un paio di posizioni, ma sono gradualmente risalito. Una volta trovato il ritmo delle prove libere, sono stato in grado di raggiungere la testa della corsa e sapevo che dovevo prendere l’iniziativa e spingere più forte che potevo… e alla fine sono stato in grado di prendere un’altra vittoria”, ha concluso Marquez.

 

 

Redazione